Interconnector e shipper

In attuazione di quanto previsto dalla Legge 99/2009 e dalla Delibera ARG/elt 179/09, in base alla quale Terna seleziona i soggetti disponibili al finanziamento di infrastrutture di interconnessione con l’estero nella forma di interconnector e consente di usufruire del beneficio economico derivante dall’importazione dell’energia approvvigionata all’estero, mediante l’assegnazione del servizio di importazione virtuale (c.d. shipping) tramite procedura d’asta.

Nel mese di dicembre 2011, Terna ha proceduto all’assegnazione del servizio di importazione virtuale per l’anno 2012, per una capacità complessivamente pari a 2.431 MW, così ripartiti tra le frontiere:

  • 2.342 MW Francia (26 soggetti selezionati);
  • 89 MW Germania (9 soggetti selezionati).
 Francia 2011Germania 2011Francia 2012Germania 2012
Numero shipper (Num.)721269
Capacità assegnata (MW)272.4552.34289